Martedì 25/07/2017
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 12:45
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: fino al 23 giugno centro storico in festa con il Mercato dei Priori ed il Palio della Torre
Da oggi E' in corso nel centro storico la manifestazione "Il Mercato dei Priori". L'evento, organizzato dal Comune di Narni, Assessorato alle Attività produttive e allo Sviluppo Economico, in collaborazione con i commercianti e i ristoratori del centro storico e con le Associazioni Provinciali di Coldiretti e Cia, andrà avanti ino a domenica 23 giugno. Una settimana dedicata essenzialmente alla valorizzazione e alla promozione del centro storico e delle eccellenze agroalimentari ed enogastronomiche del territorio. Il tutto accompagnato da interessanti iniziative didattiche, informative, e soprattutto di intrattenimento e divertimento. Tra gli eventi programmati i riflettori saranno puntati su “La Settimana a Km 0” durante la quale i ristoranti del centro storico di Narni proporranno menù tipici del territorio a base di prodotti a Km.0 forniti da aziende locali e accompagnati da degustazioni di Ciliegiolo di Narni. Sabato 22 si darà inizio al “Mercato dei Priori”, Mostra mercato delle eccellenze enogastronomiche e dei prodotti artigianali, con una appendice serale “Mercato... sotto le stelle” ricca di iniziative e di occasioni di divertimento tra sapori, profumi, giochi, musica e spettacoli per tutti i gusti. La manifestazione continuerà con altre novità nella giornata di domenica 23. E sempre durante il week end è previsto lo svolgimento della seconda edizione del “Palio della Torre”, suggestivo e divertente gioco tradizional-popolare a squadre tra gli antichi Castelli di Narni. Tutte le iniziative che saranno realizzate si inseriscono all'interno del progetto “Narni da vivere, tra sapori e saperi” presentato e finanziato a valere sulla Misura 3.1.3 del P.S.R. 2007-2013 della Regione Umbria per l'anno 2012. “Crediamo che - dice l'assessore alle attività produttive, Marco De Arcangelis - prima di porre un marchio su un prodotto vadano individuati e sostenuti dei processi di innalzamento della qualità dei prodotti stessi. L'iniziativa 'Mercato dei priori', rientra nell'ambito del Psr, piano di sviluppo rurale, promosso e finanziato dalla Regione Umbria che noi abbiamo trasformato nel progetto 'Narni a vivere tra sapori e saperi' e che stiamo portando avanti attraverso i vettori dell'olio e del vino: due progetti che tendono a seguire questo indirizzo per arrivare alla creazione di marchi forti e con valori reali”. L'amministrazione ha saputo coinvolgere e concertare le azioni dei commercianti e dei ristoratori del centro storico e le associazioni provinciali di Coldiretti e CIA. Finalmente si parte dagli operatori e dagli imprenditori, quindi, e non più da progetti istituzionali che cadono dall'alto e non coinvolgono chi ne ha davvero bisogno. “Il Mercato dei Priori - aggiunge De Arcangelis - sarà un'importante vetrina delle potenzialità e delle eccellenze di Narni, un unico contenitore di interessanti iniziative nate e cresciute non sui tavoli istituzionali, ma tra le maglio del tessuto economico-sociale locale, tra le piazze e le vie, tra la gente comune – prosegue Marco De Arcangelis – su questo filone si incastrerà la settimana a 'km 0' che è già fondata su due azioni importanti di questo assessorato: la maratone dell'olio e il brand del Ciliegiolo di Narni dove i produttori di vino si stanno mettendo insieme per valorizzare questo punto di eccellenza locale secondo i principi che hanno ispirato questi progetti".
17/6/2013 ore 11:48
Torna su