Martedì 17/07/2018
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 23:12
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni e Schio donano un defibrillatore alla palestra e 12.000 euro agli allevatori di Norcia
Un anno fa, tra dicembre e febbraio, donarono sette roulotte ad alcuni abitanti di Norcia rimasti senza casa a seguito del terremoto. A distanza di meno dodici mesi la storia si ripete e sempre grazie ad alcuni imprenditori di Schio (Vicenza) ed al narnese Alberto Mascherucci. “Stavolta – spiega il nostro concittadino – abbiamo deciso di donare un nuovo defibrillatore alla palestra di Norcia, mentre con la Parrocchia del Duomo San Pietro e Paolo di Schio, raccogliendo offerte, abbiamo donato a due allevatori rimasti senza struttura per il riparo dei loro animali 6.000 euro ciascuno”. Mascherucci spiega che “il defibrillatore siamo riusciti ad acquistarlo grazie agli amici dell'Oratorio Salesiano di Schio. Siamo orgogliosi e felici di poter dare una mano alla gente di Norcia e continueremo ad impegnarci per cercare di dare ancora il nostro piccolo contributo”.
20/12/2017 ore 14:00
Torna su