Domenica 19/11/2017
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 13:30
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: coltivava 12 piante di marijuana nel terreno sotto casa, i carabinieri denunciano un 64enne
Una piccola piantagione di marijuana, allestita a poca distanza da casa. I carabinieri della stazione di Narni centro hanno denunciato a piede libero per coltivazione, produzione e detenzione di sostanze stupefacenti un agricoltore di 64 anni. L’uomo, di origine spagnola, utilizzando un terreno ubicato nei pressi della sua abitazione situata nella zona di Sant'Urbano, aveva deciso di darsi alla 'filiera diretta' della marijuana. Ma i militari hanno scoperto tutto e sono intervenuti. Gli uomini dell'Arma, oltre a sequestrare all'uomo le 12 piante di marijuana, con altezza dai 40 agli 80 centimetri, che aveva in coltura, gli trovavano a casa anche oltre 2.000 semi e 40 grammi dello stesso stupefacente.
28/6/2017 ore 12:33
Torna su