Venerdì 22/09/2017
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 13:47
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: "Borgias" sugli scudi, il 2016 è stato un anno ricco di soddisfazioni per i musici del terziere Mezule
I Borgias tengono alto il nome di Narni. E' stato un anno intenso e ricco di soddisfazioni quello del gruppo musici che fa capo al terziere Mezule. "E' vero - commenta Marco Lucci, uno degli uomini simbolo dei 'Borgias -, nel corso del 2016 ci siamo tolti un sacco di soddisfazioni. Negli ultimi mesi, poi, ci siamo recati in molte località. Il gruppo, grazie alle numerose uscite, è cresciuto molto ed è maturato. Ora siamo tutti più consapevoli di ciò che possiamo fare. Ovunque siamo andati abbiamo ricevuto attestati di stima e e di affetto e questo ci ha resi orgogliosi di essere Borgias e di essere mezulani". I 'Borgias' si sono esibiti in numerose località dell'Umbria e di altre regioni. "Siamo stati a Calvi, Piediluco, Perugia, Amelia (dove abbiamo disputato una gara musici che abbiamo vinto), poi ad Abbadia San Salvatore in provincia di Siena e dai Picari a Gramaccioli. L'ultima uscita in ordine di tempo l'abbiamo fatta recentemente a Soriano nel Cimino. Qui - ricorda Lucci -, siamo stati ingaggiati dalla Contrada Papacqua. Abbiamo sfilato con i loro vestiti mantenendo però la nostra identità, grazie ai tempi che suoniamo a Narni ed al caratteristico passo cadenzato. Quest'ultima è stata un'esperienza bellissima. MI piace ringraziare da parte di tutto il gruppo, tutte le persone che ci hanno accolto, in primis il presidente Damaso Mantovani e tutti i collaboratori, dai cuochi alle persone che lavorano nella sartoria. A Soriano è nato un bel rapporto e dunque si prosetta una bellissima collaborazione futura. Da qui a maggio del 2017 dedicheremo il nostro tempo per allenarci per la Corsa all'Anello, ma troveremo il tempo di fare altre uscite".
15/11/2016 ore 14:32
Torna su