Domenica 19/11/2017
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 16:48
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: bagni inutilizzabili ai giardini di "San Bernardo", protestano le mamme dei bambini
Bagni chiusi ai giardini di San Bernardo. E disagi per le persone che frequentano questi spazi. Era già successo in passato che nell'unico spazio "verde" a disposizione dei cittadini nel centro storico, i bagni fossero chiusi o temporaneamente inutilizzabili. La storia, a quanto pare, sembra ripetersi, con grande disappunto di mamme e nonni. A segnalare il disservizio è Sergio Bruschini (Forza Italia). "E' inaudito - spiega -, che in un luogo del genere non vi siano a disposziione dei bagni. Il comune ha da poco inaugurato gli attigui locali del San Domenico, ma qualcuno deve essersi dimenticato di sistemare i servizi igienici. Viene da chiedersi cosa sarebbe accaduto se nel giorno della inaugurazione il sottosegretario e la presidente di Regione avessero avuto l'esigenza di servizi dei bagni. Provate ad immaginare che gura avrebbero fatto i nostri amministratori nel dovergli dire che i bagni erano fuori servizio!". l'osservazione di Bruschini trova ampio appoggio da parte di molti cittadini narnesi che sono soliti recarsi a San Bernardo. Così, quando qualcuno dei bambini ha la necessità di dover fare pipì, l'unico rimedio, peraltro discutibile da un punto di vista igienico-sanitario, è quello di accompagnare i bambini più piccoli in qualche angolo dei giardini e fargli fare il suo "bisognino".
4/4/2017 ore 4:45
Torna su