Giovedì 17/10/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 21:03
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: asfalto ecologico per molte strade del comprensorio, è a basso impatto ambientale e risolve i problemi in particolari zone "sensibili"
Sta prendendo sempre di più piede l’uso dell’asfalto ecologico nelle strade del territorio comunale. Quello di produrre un prodotto che non deturpi, che sia eguale alla breccia usata nelle strade di campagna ed in quelle vicinali, pare essere diventato l’impegno di molte aziende del settore. Questo tipo di applicazione nella nostra zona è stata realizzata con la collaborazione dell'Assessorato ai Lavori Pubblici del Comune e la “Calce San Pellegrino”. Quello che è venuto fuori è un prodotto importante che "asfalta" davvero la strada senza che nessuno la possa vedere. Enzo Proietti Grilli, l'assessore ai lavori pubblici, ricorda che “il Comune si è speso in questa operazione mettendo in posa il nuovo prodotto in molti chilometri di strade, sempre tormentate da buche e scarsa transitabilità”. I risultati prodotti dalla posa in opera dell’innovativo prodotto sono già visibili in alcune strade: a Collevaglione, lungo la strada dei Confini, a Sterpara e soprattutto sulla strada di Funaria, sotto il ponte d'Augusto rinnovato, per dare una possibilità in più a quei turisti e cittadini che avessero voglia di vedere lo splendido manufatto da vicino. "Questa è una soluzione importante-osserva Proietti Grilli-intonro alla quale altre amministrazioni hanno già chiesto notizie per realizzare anche loro importanti interventi in zone dove l'asfalto sarebbe stato un pugno in un occhio".
31/5/2005 ore 15:26
Torna su