Mercoledì 22/11/2017
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 04:37
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni, ascensore del Suffragio fuori servizio da molti giorni, il vice sindaco Mercuri: "è un guasto serio, ci scusiamo per i disagi"
L'ascensore principale del Suffragio è fermo da diversi giorni. E la cosa sta creando dei grossi problemi a molta gente. In particolare alle persone che lavorano nel centro storico e che parcheggiano al Suffragio, ma anche a numerosi studenti che in questo periodo tornano in città carichi di bagagli. Il guasto che ha interessato l'impianto viene definito "molto serio" dai tecnici comunali. "Si è rotta la 'catenaria' - spiegano -, e tra il tempo necessario per fare arrivare i pezzi ed il relativo montaggio stanno trascorrendo dei giorni". Il comune, per bocca del vice sindaco Marco Mercuri, si scusa sia con i cittadini, che con gli studenti ed i turisti per i disagi che questo disservizio sta provocando. "Fosse dipeso dalla nostra voltà - spiega Mercuri -, avremmo provveduto in tempi rapidi a ripristinare l'ascensore. Così, purtroppo, non è e quindi stiamo aspettando che la ditta che si occupa della manutenzione, abbia a disposizione tutti i pezzi che si sono rotti per poterli sostiuire. Chiedo scusa a nome dell'amministrazione comunale alle tante persone che in questi giorni stanno subendo i disagi dovuti al guasto".
7/9/2017 ore 14:26
Torna su