Martedì 12/12/2017
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 01:43
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: al via la Stagione di Prosa 2014/2015, tanti gli attori noti, da Ottavia Piccolo a Ivano Marescotti e Milena Miconi
Giovedì 16 ottobre inizia la campagna abbonamenti per la Stagione di Prosa 2014-2015 del Teatro Manini di Narni. Quello allestito si presenta come un cartellone accativante, con interpreti molto amati dal pubblico e testi che spaziano dai grandi classici alla drammaturgia contemporanea, senza dimenticare la comicità più raffinata e intelligente. L’inaugurazione è affidata venerdì 31 ottobre, alle 21 a uno dei testi più divertenti di Eduardo De Filippo, "Uomo e Galantuomo", una commedia ricca di battute ed episodi irresistibilmente comici che vede protagonista Gianfelice Imparato e un nutrito cast di attori. La Compagnia ha scelto il teatro Manini per riallestire lo spettacolo che inizierà la tournée proprio da Narni. Domenica 16 novembre, alle 17 anteprima nazionale di "7 Minuti", il nuovo spettacolo prodotto dal Teatro Stabile dell’Umbria con la regia di Alessandro Gassmann, interpretato da Ottavia Piccolo e dieci giovani attrici, di cui sei umbre. Un emozionante e coinvolgente testo di Stefano Massini, basato su un episodio realmente accaduto in una fabbrica francese, che parla di lavoro, donne e diritti. Domenica 7 dicembre, alle 21 è la volta de' "Il Cappotto", uno dei racconti più famosi di tutta la letteratura mondiale, scritto da Gogol nel 1842, un grande classico ambientato nella Russia zarista che racconta, tra realismo e ironia, la vicenda umana di Akàkij Akàkievic Bašmàckin, incarnato con intensità da Vittorio Franceschi. Con "La fondazione" del grande poeta romagnolo Raffaello Baldini, Ivano Marescotti mercoledì 14 gennaio, alle 21 propone al pubblico di Narni, in esclusiva regionale, una delle sue interpretazioni più intense, sotto la direzione di un regista sensibile come Valerio Binasco. Un’interpretazione magistrale del bizzarro personaggio che colleziona ossessivamente i più assurdi oggetti del passato e coltiva l'idea di dar vita a una Fondazione che tenga viva la memoria delle cose più sfuggenti e dei pensieri. Martedì 3 febbraio, alle 21 arriva al teatro Manini la fortunata produzione del Teatro Stabile dell’Umbria "Sinfonia D’autunno" con la regia di Gabriele Lavia, che sta ottenendo ovunque un grande successo di pubblico e critica, anche grazie alla straordinaria prova d’attrice di Annamaria Guarnieri egregiamente affiancata da Valeria Milillo, Danilo Nigrelli e Silvia Salvatori. Domenica 22 febbraio, alle 17, fuori abbonamento, La Società dello Spettacolo porta in scena "Infami. Storie di ordinaria antimafia", uno spettacolo tratto dall'omonimo libro “Infami - 20 storie di ordinaria antimafia” scritto da Alfonso Russi. Il libro raccoglie la sua esperienza di lotta alla malavita organizzata vissuta in prima linea nella terra gestita dalla ‘ndrangheta. Domenica 1 marzo, alle 17, unica data in Umbria per apprezzare "Comix", un gioiello del physical theatre con la NoGravity Dance Company, in cui gesto atletico e sguardo ironico si fondono in un mix di comicità e danza, all´incalzante ritmo di jazz. In chiusura, giovedì 26 marzo, alle 21, una commedia di grandissimo successo che ha già divertito migliaia di spettatori in tutta Italia, "La Stranissima Coppia" con Milena Miconi e Diego Ruiz, una spassosa analisi del rapporto di coppia che rivolge il suo sguardo divertito ai “single forzati”. Per informazioni e per sottoscrivere l’abbonamento ci si può rivolgere all’Ufficio Cultura del Comune di Narni 0744.726362.
16/10/2014 ore 11:30
Torna su