Martedý 27/06/2017
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 15:58
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Montoro: Ŕ un uomo di 55 anni ed Ŕ morto, il conducente della Ford che si Ŕ schiantata contro il Tir
C'era un uomo (e non una donna come ci era stato comunicato in un primo momento) alla guida della Ford S Max che si Ŕ schiantata contro il Tir nell'incidente verificatosi nella tarda mattinata di martedi sul Rato. Si tratta di un 55enne residente a Terni. L'impatto, violentissimo, con l'autoarticolato, che ha improvvisamente sbarrato la strada al conducente della monovlume, non gli ha dato scampo. Il poveretto sarebbe morto sul colpo per le gravissime ferite riportate. Si tratta dell'ennesimo incidente dagli esiti tragici che si verificano lungo il raccordo Terni-Orte, a conferma che quella Ŕ una strada molto pericolosa. Va tuttavia precisato che la dinamica che ha caratterizzato l'incidente mortale di oggi Ŕ al limite dell'immaginabile. Un Tir che viaggia sulla carreggiata opposta, che all'improvviso, per cause che sono in corso di accertamento, "salta" il gardarail e si mette di traverso in mezzo all'altra carreggiata dove sopraggiungono delle auto. Tutto che accade in un lampo senza che i conducenti dei mezzi che si vedono all'ultimo istante quel Tir sbarrargli la strada, abbiano il tempo di frenare e di evitare lo schianto. Tante, tragiche combinazioni che nessuno avrebbe mai potuto prendere in considerazione, ma che, purtroppo, come abbiamo visto, possono verificarsi.
7/3/2017 ore 13:33
Torna su