Martedì 16/10/2018
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 21:37
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Montalto di Castro: dal 1 al 15 settembre artisti narnesi espongono le loro opere al P.I.T.
Dal 1 al 15 settembre una mostra d’arte contemporanea, dell’Associazione Minerva di Narni, sarà in trasferta a Montalto Marina con quattro artisti umbri: Ugo Antinori, Simona Marzio, Sergio Meloni e Mauro Pulcinella. Saranno ospiti nei locali del P.I.T. di Montalto Marina in via Tevere. L’inaugurazione è in programma sabato 1 settembre alle 18. Sabato 8 settembre, alle 18, avrà luogo la presentazione del libro "L’anima racconta…" di Elena Quondam Lorenzo (Nuove voci Il Filo Le cose edizioni), con la presentazione a cura di Alberto Tessore, sarà presente l’autrice. “L’opportunità di partecipare all’animazione culturale estiva di Montalto - dice Mariacristina Angeli, presidente dell’Associazione Minerva di Narni - è sempre molto gradita. E’ la riaffermazione di un luogo vissuto affettivamente ed emotivamente come una seconda casa".
Ugo Antinori
Ha operato sulla superficie del quadro con tracce di carboncino, apporti materici di carte, accostando la tela più a un’opera di scultura che di pittura. L’opera nella sua pluralità di prospettive non rappresenta altro che se stessa e diviene incarnazione di un nuovo mondo, un’avvicendarsi di variazioni sul tema.
Espressione ceramica
Simona Marzio e Sergio Meloni artisti narnesi, sono legati dalla passione per la modellazione a colombino che implica un legame fisico e mentale con l’argilla intenso. Aggregazione di elementi naturali, acqua e terra, elementi primordiali che si fondono fra loro, le mani pensano la forma nel suo farsi, la studiano e la modificano, l’idea iniziale può cambiare come se fosse suggerita dalla fisicità stessa del gesto.
Mauro Pulcinella
Una sola linea. Come sola è la vita. Per caso usciamo dall’infinito. Buio, nero che inghiotte e contiene ogni suono e ogni colore, una continua sinergia tra caso e volontà. Un continuo movimento interiore, commozione, Un continuo susseguirsi di sentimenti ed emozioni. Ostacoli e dispiaceri, opportunità e gioie, danno forme e colorano a vita, Una sola linea uscita per caso dal nero. Un percorso di curve e rettilinei. Discese e salite. Di buio e luce. Fino a tornare al nero infinito.
Elena Quondam Lorenzo
Laureata, narnese con la passione della scrittura è una giovane donna poliedrica che ama la vita e le sue sfumature. Amante dell'arte in ogni sua forma ed espressione, della musica, dei viaggi. Vive a Montalto molti mesi all’anno: “il mio cuore è qui” dice. Montalto è la mia seconda casa. Avevo 4 mesi quando i miei genitori mi portarono sulla spiaggia. Amo questi luoghi profondamente. E' un amore forte che mi accompagna da sempre. 'L'Anima racconta' è la sintesi di un percorso introspettivo intenso. Le poesie scelte, sono figlie di un lavoro cronologico che parte da lontano; c'è la ricerca di una profondità intima e la volontà di condividere con il lettore emozioni personali forti. Scegliere di raccontarsi è un atto di coraggio e di apertura al mondo. Poesia essenzialmente di transizione, di confine che guarda al passato tendendo comunque al futuro. Una raccolta che pone il 'sé' come centro dell'universo. Una poesia tutta istintualità e passione.
Alberto Tessore
Studioso e amante dell’arte, è una persona multiforme, che ha operato nel campo della scrittura, della fotografia e del teatro. Come fotoreporter ha viaggiato in tutto il mondo. Ha dato vita a centri artistici e cenacoli di poesia. Ha diretto un festival internazionale di arte multimediale e altri di arte contemporanea. Ha pubblicato vari libri e numerosi articoli sulle riviste più disparate.
1/9/2018 ore 13:25
Torna su