Mercoledì 01/04/2020
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 11:19
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Mobilità: piace ai narnesi il servizio "Chiamabus" che collega tutte le frazioni con il capoluogo
Il servizio "Chiamabus" sta dando dei buoni frutti. Lo confermano i numeri. Sono circa duecentomila i chilometri di percorrenza annui, con circa 1.800 utenti serviti. Sono una ventina le corse effettuate nei giorni feriali e 30 in quelli festivi. Dalla somma dei numeri si evince che l’amministrazione comunale ha potuto risparmiare circa 50mila euro ogni anno, che moltiplicati per gli anni che vanno dall'intruduzione del servizio (2014) ad oggi, equivalgono a 300mila euro. Insomma il "Chiamabus", l’innovativo servizio di trasporto pubblico a chiamata che ha rivoluzionato l’idea di mobilità, sembra funzionare come meglio non potrebbe. Il servizio collega in modo abbastanza capillare tutte le frazioni del Comune di Narni con il capoluogo. Basta una telefonata per prenotare uno spostamento all’interno del territorio comunale, specificando il punto e l’ora di partenza e di arrivo. La prenotazione può avvenire chiamando il numero 0744.767009, il sistema calcola e propone immediatamente le fermate e gli orari più vicini a quelli forniti. “Il servizio - spiegano dal Comune di Narni -, sta avendo un buon successo. Siamo riusciti a trasformare un momento di difficoltà, nel quale molte corse del servizio urbano di mobilità venivano tagliate, in un servizio per la comunità che, negli anni, ha saputo rispondere in maniera ottimale all’utenza, aumentando i numeri e contenendo i costi. In un prossimo futuro avremo un incremento del servizio, con l’aumento dei mezzi a disposizione e la possibilità di prenotare attraverso smartphone, grazie all’aggiornamento del software". Chiamando il numero di telefono del servizio, rispondono quattro operatori che lavorano a turno e che si trovano fisicamente presso il parcheggio del Suffragio, nei giorni feriali, dalle 8,20 alle 11,25 e dalle 15,20 alle 20,30. Gli orari domenicali trovano un servizio invece più esteso. La frazione più a nord dove arriva il servizio "Chiamabus" è Sant’Urbano, quella più a sud è San Liberato.
7/2/2020 ore 3:28
Torna su