Giovedì 17/10/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 21:00
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Spaccio di eroina, cocaina ed hashish: un arresto e tre denunce della Guardia di Finanza
La Guardia di Finanza di Terni ha arrestato un cittadino straniero e denunciato a piede libero altre tre persone, per spaccio di sostanze stupefacenti. Le operazioni sono state eseguite nei principali luoghi di aggregazione giovanile del centro cittadino. Le attività investigative hanno consentito di trarre in arresto un trentaquattrenne dominicano e di deferire all’Autorità Giudiziaria tre persone: un italiano e due donne, l’una di nazionalità italiana e l'altra di origine marocchina. I quattro coinvolti nella vicenda sono accusati di aver ceduto dosi di stupefacenti ad altrettanti acquirenti segnalati amministrativamente alla Prefettura, ai sensi dell’art.75 del DPR. 309/90. I militari, dopo aver sorpreso il cittadino sudamericano a cedere dosi di sostanze stupefacenti, hanno deciso di perquisire sia lui che la sua abitazione. Nel corso dell'operazione sono state rinvenute e sottoposte a sequestro diverse dosi pari a circa 15 grammi di cocaina. Lo straniero è stato tratto in arresto per la violazione dell’art.73 del Testo Unico in materia di disciplina degli stupefacenti e delle sostanze psicotrope. Lo stesso è stato poi sottoposto alla misura degli arresti domiciliari dopo l’udienza per direttissima. Nell’ambito delle operazioni svolte nei confronti degli altri tre spacciatori, deferiti a piede libero, sono stati sequestrati 13 grammi di eroina, 7 grammi di hashish e 4 grammi di marijuana.
18/9/2019 ore 13:35
Torna su