Martedì 19/06/2018
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 06:31
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni Scalo: giovani nomadi straniere avvicinano uomini anziani in strada, la cosa non piace a molti cittadini
Il problema riguardante la presenza di giovani donne straniere che adescherebbero gli anziani lungo le vie di Narni Scalo, sembra destinato a non potersi risolvere. Tra l'indignazione di moltissimi cittadini che segnalano continuamente sui social e non solo, questo tipo di situazione. "Non c'è più limite a niente - commentano alcune signore che risiedono a Narni Scalo -. Queste giovani straniere, che vediamo arrivare al mattino in treno da Roma, un tempo non si allontanavno dal piazzale della stazione. Si mettevano lì ed aspettavano l'occasone buona per avvicinare qualcuno e chiedergli degli spiccioli. Ora le vedi muoversi in tutte le vie della città, alla continua ricerca di qualcuno da 'contattare'. I loro bersagli sono gli uomini, meglio se attempati, anche se abbiamo visto anche degli uomini di mezza età parlare fitto, fitto con queste nomadi e poi farle salire a bordo della loro macchina ed andarsi ad imboscare da qualche parte". I cittadini di Narni Scalo ne fanno un discorso di decoro, in quanto secondo loro "è assurdo che queste giovani si comportino così alla luce del sole ed in mezzo alla gente". "Il venerdi mattina - racconta un'altra signora -, queste ragazze le vedi, addirittura, in mezzo ai banchi del mercato, intente ad 'agganciare' qualche uomo che è lì da solo. Lo sanno tutti cosa fanno queste donne ma nessuno interviene per ripulire la città da questo fenomeno". In realtà i controlli da parte delle forze dell'ordine ci sono ed ultimamente sono addirittura aumentati. Lo conferma il capitano Raffaele Maurizi, comandante della compagnia dei carabinieri di Amelia. "La presenza di queste giovani donne - dichiara l'ufficiale -, è una vera e propria spina nel fianco per noi. I controlli li facciamo tutti i giorni e conosciamo a memoria l'identità di queste giovani. Sono stati emessi dei fogli di via, che vengono puntualmente ignorati dalle stesse. Non sappiamo più davvero cosa fare. Monitoriamo la situazione e nei prossimi giorni inizieremo anche dei servizi fatti con dei carabinieri a piedi, in modo tale da rendere il più possibile la vita difficile a queste signorine. Il problema, tuttavia, esiste perchè ci sono uomini che si lasciano avvicinare da queste ragazze. E da questo punto di vista davvero non possiamo farci nulla".
(Foto di repertorio, presa dalla Rete e non riferita a Narni Scalo)
13/6/2018 ore 3:25
Torna su