Martedì 25/04/2017
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 18:25
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
I cavalieri di Santa Maria si fanno onore anche al Palio di Valfabbrica, Diego Cipiccia sugli scudi
I cavalieri del Terziere Santa Maria continuano a mietere successi anche lontano da Narni. Domenica scorsa Diego Cipiccia difendendo i colori biancorossi del rione Pedicino si è aggiudicato la 41esima edizione dell'ambito palio che va in scena nella cittadina dell'alta Umbria. Il palio è denominato "Giostra d'italia" in quanto la competizione equestre comprende le tre discipline di giostra, quali gli anelli, il saracino e lo scontro diretto. Un altro successo, dunque, che va a rimpinguare il già prestigioso palmares della scuderia arancioviola che a maggio 2015 si era aggiudicata la Corsa all'Anello. Nell'occasione, come si ricorderà, Santa Maria scese in campo con Diego Cipiccia, Marco Diafaldi (miglior cavaliere in campo) e Marco Elefante. Ad agosto proprio quest'ultimo cavaliere si è imposto al Palio dei Colombi di Amelia, portando al successo la contrada Posterola. Nell'occasione Cipiccia si è piazzato al secondo posto, come miglior cavaliere della giostra amerina. Per quanto riguarda il prossimo futuro, domenica 13 settembre, il leader arancioviola sarà ancora di scena alla Quintana di Foligno, dove difenderà i colori del rione Ammanniti. Mentre ad ottobre, per concludere la stagione, la scuderia sarà nuovamente protagonista alla Giostra dell'Arme di Sangemini. Insomma è stato un 2015 ricco di succesi per il team della scuderia arancioviola che porta in giro, nelle città dell'Umbria e del centro Italia, il nome di Narni e della nostra Corsa all'Anello.
11/9/2015 ore 2:49
Torna su