Lunedì 15/10/2018
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 20:11
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Guadamello, le fontanelle del cimitero sono a secco, Bruschini: "un guasto idrico è alla base di tutto"
Un guasto idrico. Che impedirebbe ai cittadini di poter avere a disposizione l'acqua necessaria per poter rifornire i vasi di fiori che si trovano sulle tombe del cimitero di Guadamello. La questione è finita sul tavolo del consigliere comunale Sergio Bruschini (FI), il quale non ha perso tempo per comunicare alla stampa il problema. "I cittadini di questa frazione - spiega l'esponente dell'opposizione -, che si recano a visitare i loro cari al cimitero, a causa di una rottura della conduttura idrica che va avanti da tempo, nonostante le segnalazioni fatte, non possono utilizzare le fontanelle che si trovano all'interno del luogo sacro. Esse, infatti, sono a secco e questo crea dei disagi alle persone che sono addirittura costrette a portarsi l'acqua da casa per poterla mettere nei vasi de fiori che si trovano nelle tombe dei loro cari. Ho ricevuto diverse segnalazioni al riguardo. Mi chiedo - conclude Bruschini -, se l'amministrazione, ora che ha espletato il nuovo bando pubblico per la gestione dei cimiteri avrà cura di risolvere almeno questi problemi di normale gestione ordinaria".
(Foto di repertorio, presa dalla Rete)
18/5/2018 ore 3:16
Torna su