Domenica 17/12/2017
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 16:36
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Grande emozione nel rivedere Narni nel film che racconta la storia di Nino Manfredi
Che bello rivedere, ancora una volta, la nostra Narni in un film. E' successo lunedi sera (25 settembre) in occasione della prima tv andata in onda su Rai 1. Si trattava del film "In arte Nino", diretto da Luca Manfredi. Un film interamente dedicato alla vita del padre del regista: il grande Nino Manfredi. A luglio del 2016 la troupe arrivò nel centro storico dove girò molte scene del film che racconta la tormentata carriera artistica dell'attore ciociaro. Una storia lunga, iniziata negli anni trenta e sviluppatasi poi nel periodo buio della seconda guerra mondiale. Uno spaccato di un'Italia della quale si ricordano bene i nostri nonni ed i nostri genitori. Narni svolge un ruolo importante all'interno del film, perchè sono tante le scene che vi sono state girate. Meravigliosi sono risultati i primi piani di piazza dei Priori, suggestive le inquadrature di via Mazzini. Poi, che dire degli altri scorci utilizzati dal regista, come largo San Francesco, via Saffi, via della Pinciana e gli interni del teatro comunale? Una scena su tutte ci ha regalto un'immagine bellissima della nostra città: quella dell'arrivo del pullman rosso fiammante, con a bordo la "troupe" che nella ricostruzione della vita vissuta di Nino Manfredi portava in giro per i teatri dell'Umbria gli attori della compagnia della quale Manfredi faceva parte agli inizi della sua carriera. Il regista ha indugiato con sapiente bravura sulla "profondità" di piazza dei Priori, piazzando la telecamera dietro alla fontana ed "allargando" l'obiettivo fino ad inquadrare palazzo Calderini. Il campanile del palazzo dei Priori svettava su tutta la scena, rendendo immancabilmente riconoscibile la nostra città. Insomma, è stata davvero una bella emozione vedere Narni nel film ed è stata una speciale promozione per la città, che nell'occasione è stata vista in tv da milioni di italiani.
(Nella foto una scena del film con gli attori Elio Germano e Miriam Leone)
26/9/2017 ore 1:45
Torna su