Martedì 15/10/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 04:25
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Ci sono anche gli studenti narnesi nel progetto "A scuola di Energia", promosso da Erg, Legambiente e Arpa
Si conclude martedì 28 maggio, con una giornata dedicata a "Puliamo il Mondo", la prima edizione del progetto educativo "A Scuola di Energia". Si tratta dell’iniziativa di volontariato ambientale che Legambiente porta avanti da 27 anni in Italia con la collaborazione dell’Anci e il patrocinio dei Ministeri dell’Ambiente e dell’Istruzione. Il progetto è nato da un’intesa tra Erg, Legambiente Umbria, Arpa Umbria, sulla prevede la realizzazione di un percorso di formazione su energia ed ambiente nelle scuole secondarie di primo grado della provincia di Terni. Nel corso dell’anno scolastico 2018-19 sono stati coinvolti nell’iniziativa circa 260 studenti di 14 classi di prima, seconda e terza media nei comuni di Allerona, Amelia, Fabro, Narni, Orvieto, Stroncone e Terni, e dei loro insegnanti che, hanno partecipato ad attività formative svolte da educatori di Legambiente Umbria sui temi del risparmio energetico all’interno della comunità scolastica e in ambito domestico e della produzione di energia da fonti rinnovabili, nel più ampio quadro dedicato agli stili di vita sostenibili. Agli educatori di Legambiente si sono affiancati anche esperti di Arpa Umbria, che hanno realizzato laboratori didattici e ludici sugli obbiettivi di sviluppo sostenibile e sulla lotta ai cambiamenti climatici. A Scuola di Energia rientra tra le attività promosse da Erg per favorire presso i giovani una migliore conoscenza delle energie rinnovabili e delle loro positive ricadute sull’ambiente. La manifestazione conclusiva del progetto si sarebbe dovuta svolgere presso la Cascata della Marmore in un evento realizzato in collaborazione col Comune di Terni, ma purtroppo a causa del meteo che non permette lo svolgimento delle attività all’aperto è stato valuato di svolgere l’evento presso l’auditorium della scuola media Luigi Valli di Narni Scalo. All’evento prenderanno parte gran parte dei i ragazzi e gli insegnanti che hanno partecipato ad “A Scuola di Energia”. Ci saranno laboratori ludici e formativi sui rifiuti e a conclusione della giornata, la premiazione del concorso legato all’iniziativa con la consegna dei riconoscimenti agli autori dei migliori elaborati grafici realizzati dagli studenti sul tema “Le Energie Rinnovabili e lo Sviluppo sostenibile” ed alle scuole partecipanti al progetto.
27/5/2019 ore 16:40
Torna su