Venerdì 20/09/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 21:14
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Calvi dell'Umbria: domenica 24 settembre una cerimonia per ricordare Daniele Radici, il sindaco scomparso due anni fa
Sono già trascorsi due anni dalla scomparsa di Daniele Radici, l’amato sindaco di Calvi dell’Umbria morto all’età di 48 anni a seguito di un attacco cardiocircolatorio. I suoi concittadini hanno caro il ricordo di questa persona e dunque nel secondo anniversario della sua scomparsa, hanno organizzato una cerimonia che avrà luogo domenica 24 settembre alle 11 presso il palazzo comunale di via del Monastero. Una cerimonia semplice, che vedrà la partecipazione degli amministratori, con il sindaco Silvano Lorenzoni in testa, gli assessori ed i consiglieri comunali. Ma soprattutto ci saranno i cittadini calvesi, giovani e anziani, quelle stesse persone in mezzo alle quali Daniele aveva trascorso la sua giovinezza e poi gli anni in cui aveva svolto il suo mandato di sindaco, fino al giorno fatale. L’amministrazione comunale, proprio per rendere ancora più tangibile il ricordo di radici, si era impegnata ad intitolargli una via, ma a distanza di due anni non è stata ancora individuata la strada che dovrà portare il suo nome. Non è da escludere che proprio nella cerimonia di oggi il sindaco ufficializzi anche questa intenzione.
23/9/2006 ore 9:15
Torna su