Martedì 15/10/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 04:30
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Bastia Umbra: sabato 15 e domenica 16 marzo al centro fiere torna la mostra mercato "Expo Elettronica"
Tempo libero e high tech. Sembrano essere questi i mercati verso cui i consumatori italiani hanno concentrato la loro attenzione negli ultimi anni, secondo una recente indagine. Per la metà degli intervistati ha assunto maggiore importanza l’acquisto di strumenti per l’informatica domestica, il tempo libero (48%) grazie all’acquisto di libri, CD, giochi, DVD. Il 46% predilige gli acquisti di telefonia e il 41% di iPod, MP3, lettori di CD. «L’orientamento verso la sfera dell’informatica domestica – spiegano i ricercatori - lascia intravedere il desiderio di un miglioramento della qualità della vita anche attraverso l’innovazione tecnologica». Tutti prodotti che si potranno trovare in grande quantità ad Expo Elettronica, la mostra mercato in programma sabato 15 e domenica 16 marzo a Umbria Fiere, unica data regionale della rassegna dedicata all’elettronica e alle sue applicazioni, conosciuta ed apprezzata in tutta la penisola, con ben 12 tappe in centro nord Italia. Expo Elettronica è uno fra i più prestigiosi eventi nazionali specializzati nel campo delle telecomunicazioni, una rassegna che è riuscita a creare un ricco e valido punto d'incontro e di scambio per il mondo amatoriale, una grande kermesse che offre tecnologia di ieri e di oggi, il tutto accomunato dalla parola d’ordine ‘convenienza’: dalle vecchie radio a valvole ai pc di ultima generazione. Expo Elettronica è una valida alternativa ai centri commerciali e ai megastore. In fiera si ritrova il gusto della ‘scoperta’ e della caccia all’affare migliore, togliendosi qualche sfizio senza dar fondo al portafoglio, anche perché i prezzi sono sensibilmente più bassi. I visitatori potranno trovare una miriade di prodotti, tra cui computer e laptop, monitor, software, periferiche e materiali di consumo, telefonia fissa e mobile, componentistica, utensileria e articoli e per il “fai da te”. Altrettanto vasto l’assortimento del home entertainment con videoproiettori, dvd, decoder, consolle, video games, lettori mp3 ed mp4 così come le innovazioni per la sicurezza della casa e la difesa della privacy. Infine, accanto ai prodotti professionali, un trionfo di articoli utili, futili, introvabili e curiosi. Il grande assortimento di Expo Elettronica è giustificato dalla velocità dell'evoluzione tecnologica; il materiale invenduto, che non trova spazio nella grande distribuzione, e l’usato ritirato, trovano nuova vita fra i banchi degli espositori partecipanti. Stesso discorso per una miriade di componenti e pezzi di ricambio rari, che servono per riparare la tecnologia di ieri e che sono praticamente irreperibili al di fuori dei circuiti delle manifestazioni di settore. Il business a low cost si cela sia nel “nuovo” sia tra i “surplus”, giacenze o usato, perfettamente funzionante, talvolta con qualche piccolo difetto, ma che mani esperte sapranno riportare a nuova vita. Expo Elettronica è anche una ottima occasione, per i profani del settore, che vogliano scovare il gadget curioso e divertente, come mp3 optional interni ad occhiali da sole all’ultima moda, piuttosto che coloratissime cover per il nostro cellulare. Expo Elettronica, insomma, è un momento di aggregazione per tutta la famiglia all’insegna dei piccoli e grandi ‘affari’.
12/3/2008 ore 13:55
Torna su