Giovedì 21/06/2018
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 02:46
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Amelia: rissa nella notte fuori da un bar, i carabinieri arrestano cinque giovani
Una rissa che per fortuna non è finita in tragedia. E' successa nella tarda serata di ieri ad Amelia. Il grave episodio è accaduto fuori da un noto bar nel centro del paese. Qui cinque giovani, residenti nel comprensorio narnese, avrebbero aggredito un 35enne del luogo intento a prendere le difese della propria fidanzata, la quale, sembra, fosse stata fatta oggetto di molestie da parte del gruppo. Da quanto riferiscono i carabinieri, ci sarebbero stati spintoni, calci, pugni ed alla fine anche delle coltellate che avrebbero raggiunto il 35enne ferendolo, fortunatamente, in maniera non grave. I cinque giovani si sono allontanati a bordo di un'auto. Nel frattempo la ragazza ha chiamato il 112 ed il 118 dando l’allarme. I carabinieri della Compagnia di Amelia, coordinati dal capitano Raffaele Maurizi, si sono messi sulle tracce dei cinque che sono stati rintracciati più tardi nei pressi di un bar di Narni Scalo. Essi sono stati tratti in arresto e portati in caserma per gli atti di rito, in attesa del processo per direttissima. Dovranno rispondere dei reati di rissa, lesioni aggravate e porto abusivo di arma da taglio.
16/3/2018 ore 11:36
Torna su