Mercoledì 21/08/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 12:23
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Ambiente: sconti sulla Tia per i rifiuti "ingombranti", incentivi per chi pratica il compostaggio domestico
Educare i cittadini al rispetto per l'ambiente. Far capire loro che la raccolta differenziata dei rifiuti è una cosa importante, che tutti debbono fare. Premiare chi si distingue attraverso dei comportamenti, in questo senso, esemplari. L’Amministrazione Comunale di Narni prosegue il programma per l'incentivazione del conferimento presso la piattaforma ecologica di Maratta Bassa. I cittadini che porteranno in piattaforma i rifiuti quali pneumatici, organico, neon e lampadine, frigoriferi, olii vegetali, vernici, inchiostri, batterie al piombo, vecchi televisori, computer, elettrodomestici, legno e metallo, riceveranno una premialità in tariffa. Gli utenti che si rivolgeranno al centro di raccolta, a fine anno, riceveranno una riduzione della Tia in base alle quantità di rifiuti conferiti in piattaforma. Il dettaglio del regolamento è consultabile on line sul sito del Comune di Narni e sul sito dell’Asit. Per ulteriori informazioni i cittadini possono comunque rivolgersi presso gli uffici dell'Asit, presso la piattaforma ecologica di Maratta, oppure telefonando al numero 0744.760143. Agli utenti, che nel 2012 non hanno raggiunto le quantità necessarie per la riduzione della tariffa, verrà riconosciuto il punteggio raccolto; mentre per le utenze che hanno ricevuto la riduzione nel 2012 il conteggio per una nuova riduzione sarà calcolato a partire dal 1 gennaio 2013.
Sono previste nuove di misure di incentivo alla riduzione dei rifiuti ed incremento della raccolta differenziata. Partiranno dal prossimo mese di maggio 2013 le nuove iniziative dell'Assessorato all'Ambiente e dell'Asit. Si comincia con l'incremento del cosidetto "Compostaggio Domestico". Per chi ne farà richiesta, presso il centro di raccolta di Maratta Bassa, sarà possibile ottenere il ritiro gratuito di una compostiera domestica. Tale misura ha lo scopo di incrementare, riducendone i costi di gestione, la percentuale di raccolta differenziata di rifiuto organico. Premialità in Tariffa per la pratica del compostaggio domestico. Gli utenti che dichiarano l'uso della compostiera domestica, verranno inseriti nel piano di premialità in tariffa previsto per il 2014. Riguardo agli utenti che utilizzeranno pannolini ecologici per i propri bambini abbandonando quelli usa e getta, potranno ricevere la riduzione in tariffa di 40 euro all'anno per tre anni. Tale iniziativa verrà presentata e promossa attraverso una opportuna campagna informativa in collaborazione con l'associazione Ecologicpoint.
26/4/2013 ore 8:20
Torna su